IRGUN - La Nascita del Terrorismo Moderno


1946 - L'IRGUN fa esplodere il King David Hotel.

Il 1946 segnò l'inizio di quello che oggi viene comunemente chiamato "terrorismo", un fenomeno che coinvolgeva l'utilizzo di metodi terroristici per attirare l'attenzione mediatica a favore di cause politiche. Questa nuova forma di lotta armata, condotta da individui spietati e senza scrupoli, si caratterizzava per l'uso delle cosiddette "False Flag" o attacchi sotto falsa bandiera, che consistevano nell'attribuire la responsabilità delle proprie azioni a fazioni avverse.

I primi terroristi che cominciarono ad utilizare questi meschini espedienti furono i Sionisti del gruppo "Irgun Tzvai Leumi" operanti in Palestina alla fine della Seconda Guerra Mondiale.
Il loro efferato attentato al King David Hotel del 1946 fu ideato proprio con il duplice intento di addossare la colpa agli Arabi e attirare su di loro l'indignazione dell'opinione pubblica del tempo.

Questa strategia di lotta armata, mirata a coinvolgere emotivamente le masse e attirare l'attenzione dei media mainstream, che stavano emergendo in quel periodo, ebbe origine in un luogo che da allora non ha mai smesso di utilizzare e subire le più crudeli atrocità contro la popolazione civile: Israele.

Nel video allegato a questo articolo viene presentata la traduzione di un documentario americano del 2002, realizzato in seguito agli eventi dell'11 settembre 2001, che sconvolsero nuovamente il mondo portando a scontri ideologici e reali di ampia portata su scala globale.

Inutile sottolineare l'assurdità di vedere un terrorista a piede libero che narra con naturalezza e totale mancanza di umanità il massacro di persone innocenti ad un giornalista. Tuttavia, non sorprende il fatto che il capo di quei terroristi, Menachem Begin, divenne successivamente primo ministro di Israele solo 31 anni dopo quell'attacco.

È come se oggi vedessimo uno dei leader delle varie forze terroristiche degli anni '70, che utilizzavano bombe e attentati per promuovere le loro ideologie politiche, diventare primo ministro in Italia, e vedere sulla RAI le interviste agli assassini del treno Italicus, di piazza Fontana o della stazione di Bologna, raccontare le loro gesta in prima serata.

Tuttavia, anche se tutto ciò può sembrare assurdo, è accaduto realmente in Israele.

Ti invito quindi a guardare il documentario allegato a questo articolo per riflettere sulla questione e sul controverso principio "il fine giustifica i mezzi" che hanno poi portato popolazioni intere a subire vere e proprie tragedie umanitarie.

Supporto a B17tv

IL TUO SUPPORTO È FONDAMENTALE PER MANTENERE ACCESA B17tv.

DONAZIONI in Febbraio 2024
0
/ 1500€
Dal 1° Febbraio, B17tv ha raccolto 209 EURO, ovvero circa il 13,9% del budget mensile necessario per portare avanti il lavoro di B17tv.
SOSTENITORI in Febbraio 2024
0 sostenitori

💖 Grazie per il tuo sostegno! 💖

Scegli come sostenere B17tv
- Una Tantum - Abbonamento - CriptoValuta -

Dona una Tantum

* Dona in Abbonamento
* Potrai sempre disdire l'abbonamento in qualsiasi momento vorrai tramite il seguente link
- Disdici il mio Abbonamento -
oppure contattando direttamente B17tv.com
Dona CriptoValuta

Bitcoin:



Ether - ₮ Tether - $ USDC - Tokens (ERC-20):



₳ Cardano:




Non ci sono commenti.

          CAPTCHA

          Preferenze Cookie e accettazione dei termini sulla Privacy

          Questo sito utilizza cookie per garantire la fruizione dei contenuti digitali e per facilitare la navigazione e, previo consenso dell'utente, cookie e strumenti equivalenti, anche di terzi, per accedere ad altre funzioni.
          Facendo click sul pulsante seguente accetti l'utilizzo di tali strumenti, i nostri termini di servizio e l'informativa sulla Privacy di B17tv.com