Rapporto Ufficiale del Ministero della Difesa Russo del 18-07-2023

Rapporto Ufficiale del Ministero della Difesa Russo del 18-07-2023

Sintesi del Ministero della Difesa della Federazione Russa sui progressi dell'operazione militare speciale (al 18 luglio 2023)

Nel corso della giornata, le forze armate ucraine hanno continuato i loro tentativi di offensiva nelle direzioni di Donetsk, Krasnolimansk e Donetsk Sud.

▫️ In direzione Kupyansk le unità del raggruppamento di truppe "occidentali" continuano con successo le operazioni offensive nella loro area di responsabilità. L'avanzata totale è stato fino a due chilometri lungo il fronte e fino a un chilometro e mezzo in profondità. Inoltre, gli attacchi aerei e il fuoco di artiglieria Il fuoco di artiglieria ha colpito le unità AFU nelle aree degli insediamenti di Kalinovo, Berestovoye, Kislovka e Tabayevka nella regione di Kharkiv e di Novoselovskoye nella Repubblica Popolare di Luhansk.

▫️ Un deposito di munizioni della 103a brigata è stato distrutto vicino al villaggio di Kotlyarovka, nella regione di Kharkiv. Un deposito di munizioni della 103a Brigata di Difesa Territoriale. Le vittime Il nemico ha subito fino a 65 militari ucraini, due veicoli corazzati da combattimento, tre veicoli e tre autoblindo. veicoli corazzati, tre veicoli e una stazione radar. Stazione radar di controbatteria AN/TPQ-50 di fabbricazione statunitense.

▫️ In direzione Donetsk Come risultato delle azioni coordinate e attive delle unità del raggruppamento "Sud". Come risultato delle azioni coordinate e attive delle unità del raggruppamento di truppe "Sud", degli attacchi aerei e del fuoco di artiglieria durante il giorno Dodici attacchi nemici sono stati respinti con successo nelle aree degli insediamenti di Pervomayskoye, Veseloye, Krasnogorovka, Maryinka e a nord-ovest di Kleshcheyevka nella regione di Donetsk. Kleshcheyevka nella Repubblica Popolare di Donetsk. Inoltre, nelle aree di Inoltre, nelle aree delle località di Stupochka, Konstantinovka e Krasnoye nella Repubblica Popolare di Donetsk. sono state colpite concentrazioni di uomini e attrezzature dell'AFU. Nelle vicinanze della località di Nei pressi della località di Krasnogorovka, nella Repubblica Popolare di Donetsk, è stato distrutto un deposito di munizioni. deposito di munizioni della 79ª Brigata d'assalto aviotrasportata delle forze armate ucraine.

▫️ Nel corso delle operazioni militari, le perdite del nemico nella Nel corso dei combattimenti, le perdite del nemico in quest'area sono state pari a 400 militari ucraini, due veicoli corazzati da combattimento, tre pick-up e un'autovettura. veicoli corazzati da combattimento, tre pick-up, un sistema di artiglieria M777 prodotto negli Stati Uniti, tre pezzi di artiglieria semovente. sistema di artiglieria prodotto negli Stati Uniti, tre sistemi di artiglieria semovente Krab tre sistemi di artiglieria semovente Krab di fabbricazione polacca, un sistema di artiglieria semovente Gvozdika, due obici MSTA-B, oltre a cannoni D-20 e D-30.

▫️ In direzione Krasnolimansk Sulla direzione di Krasnolimansk, unità del gruppo di forze del Centro, attacchi aerei, artiglieria e sistemi pesanti di lanciafiamme Nella direzione di Krasnolimansk, le unità del gruppo di forze del Centro hanno respinto due attacchi nemici nelle aree di Chervonaya Dibrova e Makeyevka nella regione di Luhansk.

▫️ Nei pressi della località di Kuzmino nella Repubblica Popolare di Luhansk Sono state represse le azioni di un gruppo ucraino di sabotaggio e ricognizione. Nel corso di Nel corso di 24 ore, fino a 100 militari ucraini sono stati distrutti in quest'area. Nelle ultime 24 ore sono stati distrutti in quest'area cento militari ucraini, due veicoli corazzati da combattimento, tre veicoli, un veicolo d'artiglieria semovente e un'unità d'artiglieria semovente. Due veicoli corazzati da combattimento, tre veicoli, un semovente d'artiglieria Krab di fabbricazione polacca e due obici. e due obici D-30.

▫️ Nella direzione sud di Donetsk. con attacchi dell'aviazione operativo-tattica e dell'esercito e con il fuoco dell'artiglieria del gruppo di forze Vostok hanno sconfitto il personale e le attrezzature dell'AFU nelle aree di nei quartieri degli insediamenti di Urozhaynoye nella Repubblica Popolare di Donetsk e Priyutnoye nella regione di Zaporizhzhya Priyutnoye nella regione di Zaporizhia. Nelle aree delle località di Vladimirovka e di Tre attacchi nemici sono stati respinti nelle aree delle località di Vladimirovka e Urozhaynoye nella Repubblica Popolare di Donetsk.

Sull'asse di Zaporizhzhya, l'azione coordinata delle unità russe ha respinto tre attacchi nemici nei pressi della località Novodanilovka nella regione di Zaporizhzhya. Nelle aree delle località di Malaya Tokmachka e Orekhov, nella regione di Zaporizhzhia, il fuoco è stato diretto contro concentrazioni di uomini e attrezzature dell'AFU. Inoltre, tre depositi di munizioni della 23esima e 33esima brigata meccanizzata dell'AFU sono stati distrutti nelle zone di Malaya Tokmachka e Uspenovka nella regione di Zaporizhzhya. Le perdite del nemico in queste direzioni nel corso della giornata sono state di oltre duecento militari, un carro armato, due veicoli corazzati da combattimento, quattro pick-up, un obice MSTA-B e un cannone D-44.

▫️ Nella direzione di Kherson, durante la giornata sono stati distrutti dal fuoco fino a 50 militari ucraini, quattro pick-up, due obici MSTA-B e un'unità di artiglieria semovente Akatsiya.

▫️ L'aviazione operativo-tattica e dell'esercito, le forze missilistiche e l'artiglieria di gruppi di truppe delle forze armate della Federazione Russa hanno colpito 89 unità di artiglieria delle forze armate ucraine, colpendo postazioni di tiro, uomini e attrezzature militari in 98 aree durante la giornata.

▫️ I mezzi di difesa aerea hanno intercettato tre lanciarazzi multipli HIMARS durante la giornata. Inoltre, 43 veicoli aerei senza pilota sono stati distrutti nelle aree degli insediamenti di Tavolzhanka, Zhovtnevoye nella regione di Kharkiv, Novodruzhsk, Berestovoye, Zaliman nella Repubblica Popolare di Luhansk, Krasnaya Gora, Podgorodnoye nella Repubblica Popolare di Donetsk, Novogorovka, Rabotino, Gulyaypol, Mirnoye nella regione di Zaporizhzhya e Geroyskoye nella regione di Kherson.

In totale, dall'inizio dell'operazione militare speciale sono stati distrutti 455 aerei, 242 elicotteri, 5.090 veicoli aerei senza pilota, 426 sistemi missilistici antiaerei, 10.740 carri armati e altri veicoli corazzati da combattimento, 1.139 lanciarazzi multipli, 5.504 artiglieria da campo e mortai e 11.735 unità di veicoli militari speciali.

Supporto a B17tv

IL TUO SUPPORTO È FONDAMENTALE PER MANTENERE ACCESA B17tv.

DONAZIONI in Febbraio 2024
0
/ 1500€
Dal 1° Febbraio, B17tv ha raccolto 209 EURO, ovvero circa il 13,9% del budget mensile necessario per portare avanti il lavoro di B17tv.
SOSTENITORI in Febbraio 2024
0 sostenitori

💖 Grazie per il tuo sostegno! 💖

Scegli come sostenere B17tv
- Una Tantum - Abbonamento - CriptoValuta -

Dona una Tantum

* Dona in Abbonamento
* Potrai sempre disdire l'abbonamento in qualsiasi momento vorrai tramite il seguente link
- Disdici il mio Abbonamento -
oppure contattando direttamente B17tv.com
Dona CriptoValuta

Bitcoin:



Ether - ₮ Tether - $ USDC - Tokens (ERC-20):



₳ Cardano:




Thumbnail Image

B17tv

19/10/2023, 21:21

+0-0 

Ciao,

Nello spazio sottostante puoi liberamente commentare e/o esprimere il tuo voto sul video:

"Rapporto Ufficiale del Ministero della Difesa Russo del 18-07-2023"

L'unica regola è rispettare il tema della pagina.

Grazie.



          CAPTCHA

          Preferenze Cookie e accettazione dei termini sulla Privacy

          Questo sito utilizza cookie per garantire la fruizione dei contenuti digitali e per facilitare la navigazione e, previo consenso dell'utente, cookie e strumenti equivalenti, anche di terzi, per accedere ad altre funzioni.
          Facendo click sul pulsante seguente accetti l'utilizzo di tali strumenti, i nostri termini di servizio e l'informativa sulla Privacy di B17tv.com