La Vendetta dell'Iran Attende Israele.

Il conflitto di Gaza verso l'escalation

La recente esecuzione da parte di Israele del comandante del Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica (IRGC) iraniano, il generale di brigata Seyed Razi Mousavi, ha acuito le tensioni in Medio Oriente e avvicinato la regione a un conflitto regionale altamente pericoloso.

Mousavi è stato preso di mira il 25 dicembre in un attacco che ha colpito la sua residenza a Set Zaynab, una città situata a sud della capitale siriana, Damasco. L'IRGC ha rivelato che Mousavi ha svolto un ruolo cruciale nel fornire supporto logistico all'Asse della Resistenza in Siria ed era uno stretto collaboratore del defunto comandante della Forza Quds, il generale maggiore Qasem Soleimani, assassinato dagli Stati Uniti in Iraq diversi anni fa. L'agenzia ufficiale iraniana Islamic Republic News Agency ha salutato Mousavi come uno dei più esperti consiglieri della Forza Quds d'élite all'interno dell'IRGC.

In risposta alla morte di Mousavi, alti funzionari iraniani, tra cui il Presidente Ebrahim Rasi e il Ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian, hanno giurato di cercare vendetta. L'assassinio ha attirato anche la condanna di diverse entità, tra cui Hezbollah in Libano, fazioni armate filo-iraniane in Iraq, gli Houthi in Yemen, il movimento palestinese di Hamas, il governo siriano e altri. Interrogato sull'incidente, il capo dell'esercito israeliano, il tenente generale Herzi Halevi, si è astenuto dal commentare, ma ha sottolineato che le forze israeliane operano ampiamente in tutta la regione.

Un portavoce dell'IRGC ha dichiarato che Israele ha preso di mira Mousavi a causa delle significative perdite subite a seguito di un attacco a sorpresa di Hamas dalla Striscia di Gaza il 7 ottobre. Il portavoce, il generale di brigata Ramezan Sharif, ha inoltre avvertito che Israele affronterà una dura rappresaglia da parte dell'Iran e dei suoi alleati del cosiddetto Asse della Resistenza. Hezbollah ha già intensificato le sue operazioni contro Israele dal Libano, lanciando 23 attacchi con razzi, missili guidati e droni suicidi tra il 25 e il 27 dicembre. Inoltre, il 26 dicembre gli Houthi hanno condotto un attacco con i droni su larga scala contro la città israeliana più meridionale di Eilat.

Il 27 dicembre, la Resistenza islamica in Iraq, che comprende diverse fazioni sostenute dall'Iran, ha compiuto un atto storico lanciando un attacco suicida con un drone sulle alture del Golan siriano occupate da Israele. La risposta dell'IRGC all'assassinio di Mousavi è attualmente incerta. Ma è altamente improbabile che l'IRGC si vendichi direttamente con missili e droni contro Israele, in quanto tali azioni potrebbero far salire le tensioni e portare a un pericoloso conflitto in Medio Oriente. È possibile che Israele stia provocando l'Iran affinché entri in conflitto diretto come mezzo per compensare la mancata vittoria nella guerra contro Hamas a Gaza.

Supporto a B17tv

IL TUO SUPPORTO È FONDAMENTALE PER MANTENERE ACCESA B17tv.

DONAZIONI in Febbraio 2024
0
/ 1500€
Dal 1° Febbraio, B17tv ha raccolto 209 EURO, ovvero circa il 13,9% del budget mensile necessario per portare avanti il lavoro di B17tv.
SOSTENITORI in Febbraio 2024
0 sostenitori

💖 Grazie per il tuo sostegno! 💖

Scegli come sostenere B17tv
- Una Tantum - Abbonamento - CriptoValuta -

Dona una Tantum

* Dona in Abbonamento
* Potrai sempre disdire l'abbonamento in qualsiasi momento vorrai tramite il seguente link
- Disdici il mio Abbonamento -
oppure contattando direttamente B17tv.com
Dona CriptoValuta

Bitcoin:



Ether - ₮ Tether - $ USDC - Tokens (ERC-20):



₳ Cardano:




Non ci sono commenti.

          CAPTCHA

          Preferenze Cookie e accettazione dei termini sulla Privacy

          Questo sito utilizza cookie per garantire la fruizione dei contenuti digitali e per facilitare la navigazione e, previo consenso dell'utente, cookie e strumenti equivalenti, anche di terzi, per accedere ad altre funzioni.
          Facendo click sul pulsante seguente accetti l'utilizzo di tali strumenti, i nostri termini di servizio e l'informativa sulla Privacy di B17tv.com